lunedì 28 novembre 2011

 Buona sera a tutti spero abbiate passato una serena giornata anche se corriamo sempre ed il tempo vola senza che c'è ne accorgiamo oggi ho preparato un piatto molto appetitoso ed un poco rivisitato cominciamo cosi vi levo la curiosita' .


.INGREDIENTI








G350 maccheroni (io li ho preparati in casa prossimamente vi daro' la ricetta)
G 300 cavolfiore lessato 
G 200 zucca grattugiata
1 cipolla
3 cucchiai di olio d'oliva (io ho utilizzato olio Dante)
G50 granella di mandorle (io ho utilizzato PASQUALE CAMPOBASSO)
G 50 mandorle senza buccia (io ho utilizzato (PASQUALE CAMPOBASSO)
G 20 pinoli
G 20 uvetta
2 foglie di alloro 2 foglie di basilico
Un pizzico di curry (io ho utilizzato (TEC-ALL)
Un pizzico di paprika (io ho utilizzato I GUSTI VEGETALI FERRI)


PROCEDIMENTO 


Prendete una pentola versate l'olio e aggiungete la cipolla tagliata finemente appena sara' appassita aggiungete la zucca e cucinate a fuoco basso appena è mezza cotta aggiungete uvetta ,pinoli ,gli odori e le spezie  e il cavolfiore tagliato piccolino . Quando è pronto il condimento aggiungete la granella e amalgamate il tutto nel frattempo scolate i maccheroni e amalgamateli al condimento mettete in un piatto e  aggiungete sopra tanta granella (invece del solito pan grattato) e per decorazione (ma naturalmente poi li mangiate ). La tovalietta sopra è IL FILO DEI SOGNI. Per stasera vi saluto e vi auguro una buona serata ( grazie per le vostre visite)







39 commenti:

  1. Mmmm.. Maccheroni fatti in casa?
    Questi si che sono buoni!

    RispondiElimina
  2. che brava, i maccheroni fatti in casa!!!! buona serata anche a te, a presto!!

    RispondiElimina
  3. ...che languorino!!D'essere buonissimo e complimenti per la decorazione.Anto

    RispondiElimina
  4. Ciao Giovanna la tua pasta deve essere buonissima,da provare.

    RispondiElimina
  5. Ciao che delizia questa pasta che deve essere!
    Complimenti! Nani

    RispondiElimina
  6. Particolarissima ricetta!!! brava!!!

    RispondiElimina
  7. ottimo primo, se davvero brava mi e' venuta l'acquolina in bocca e x me ora e' l'ora di cena! nn sono matta e' che la notte lavoro...ehehehe complimenti anche x la decorazione del piatto hai molto estro!!! ;-))

    RispondiElimina
  8. Wowwwww ottima idea le mandorle i pinoli e l'uvetta nel condimento con zucca a cavolo.. brava! baci e buona giornata .-)

    RispondiElimina
  9. Che tentazione, che fame mi hai fatto venire. Ti seguo subito. Ciao da una siciliana a Roma!

    RispondiElimina
  10. Ciao Giovanna! Questo è uno di quei piatti che spazzolerei in un baleno! Complimenti per l'idea, gustosissima!

    RispondiElimina
  11. ciao Giovanna non l'ho mai sentita questa pasta e tantomeno fatta, dev'essere molto particolare come gusto, grazie per la ricetta baci rosa a presto.)

    RispondiElimina
  12. OLÁ AMIGA!
    UAU....UMA RECEITA ESPECIAL, FICOU BOA DEMAIS!
    BEIJOS...

    RispondiElimina
  13. Bravissima!!! Un primo particolare, hai avuto una bellissima, anzi buonissima, idea!! Un bacione

    RispondiElimina
  14. Che bontà questa pasta! Un piatto ricco di sapori!Ciao

    RispondiElimina
  15. che buoni questi maccheroni, a vederli mettono già appetito. Aspetto anche la ricetta della pasta, vista così sembra assolutamente "professionale"! A presto

    RispondiElimina
  16. Che bel piatto!! saranno veramente gustosi:)

    RispondiElimina
  17. ciao giovanna,grazie per essere passata a trovarmi,mi son unita ai tuoi follower ! è ora di cena e mi hai fatto venire una gran fame ! anche a me piace cucinare ma soprattutto i dolci :)
    ciao e a presto !

    RispondiElimina
  18. Che bella ricetta originale hai preparato oggi!!!

    RispondiElimina
  19. Ciao Giovanna questo è un piatto che non a bisogno di essere commentato lai presentato così bene,
    che va subito mangiato.complimenti buona serata

    RispondiElimina
  20. che goduria questo piatto di pasta.....anche i fiorellini con le mandorle....
    baci sabina

    RispondiElimina
  21. Ciao Giovanna, son passata a visitare il tuo blog, ho visto delle ricette molto interessanti come questa, me la segno! Buona serata :)

    RispondiElimina
  22. ciao Giovanna, grazie x la visita.
    Ricambio volentieri, anche se sinceramente io e la cucina per ora non siamo molto in sintonia.
    Un saluto.

    RispondiElimina
  23. Buonissima questa pasta mi sa anche bella croccantina ;) molto bella anche al presentazione con i fiordimandorla ^_^ kiss

    RispondiElimina
  24. ottimo piatto brava ..... bella variante con le mandorla baci Maria

    RispondiElimina
  25. Immagino che gusto ,questa pasta...Ciaoooo

    RispondiElimina
  26. Buona la pasta fatta in casa! E che delizia il sugo:-) bacioni

    RispondiElimina
  27. Che bontà!!! Mi segno subito la ricetta!! Ti seguo volentierissimo!! un bacione

    RispondiElimina
  28. mmm, questa ricetta sembra gustosissima! e poi io ho un debole per la paprika ungherese* . *

    RispondiElimina
  29. Sarà che manca poco alle 12, sarà che ho fame, ma un piatto così lo divorerei all'istante!
    Cinzia

    RispondiElimina
  30. Mamma mia che fameeeee!! Buonissimo

    RispondiElimina
  31. grazie a tutti per i vostri complimenti

    RispondiElimina
  32. che bontà!bellissimi i tuoi macheroni

    RispondiElimina
  33. che buona questa pasta, io qualche volta faccio pasta e cavolo gratinata al forno con uvetta e pinoli, la adoro...la tua è da provare sicuramente!

    RispondiElimina
  34. un piatto molto invitante...bravissima

    RispondiElimina
  35. E' proprio stuzzicante questo piatto!!!!

    RispondiElimina
  36. ciao Giovanna grazie per essere passata dal mio blog,ma quante ricette golose...

    RispondiElimina

Ciao a tutti, spero vi piaccia il mio blog, e che lascerete tanti commenti :) io ricambierò con molto piacere.:) Un Bacio